Che cosa è l’ unghia incarnita?

Unghia-incarnitaQuando un’unghia è incarnita, essa si curva e cresce dentro la cute, generalmente ai lati dell’unghia. Questo determina un’irritazione della cute che causa dolore, gonfiore,rossore e calore nel dito (Fig. 1)Quando l’unghia determina una lesione della cute, i batteri possono inserirsi dentro creando un’infezione  con comparsa di secrezione e cattivo odore. A volte l’infezione può avvenire anche senza che l’unghia causi alcuna irritazione cutanea.

Cause
Le cause principali includono:

  • Ereditarietà
  •  Trauma. Alcune volte l’unghia incarnita può essere causata da un trauma diretto o da microtraumi ripetuti come nei calciatori
  • Errato modo di tagliare leunghie. Evitare di tagliarle molto corte
  • Scarpe troppo strette.
  • Patologie ungueali concomitanti.

Trattamento
Inizialmente il trattamento può essere eseguito anche a casa. Sarebbe meglio evitare di farlo durante un’infezione o nei soggetti a rischio come diabetici o, vasculopatici

Trattamento domiciliare:
La cosa migliore consiste nel fare dei pediluvi in acqua a temperatura ambiente (sale al solfato di magnesio) e massaggiare la zona affetta leggermente per aiutare a ridurre l’infiammazione.Evitare autonomamente di effettuare interventi sull’unghia. Potrebbero peggiorare le cose. Se i sintomi persistono è il momento di consultare uno specialista.

Trattamento medico:
Se si sospetta un’infezione andrà preso in considerazione un trattamento antibiotico.A volte semplicemente levare la parte laterale dell’unghia può risolvere il problema. Se l’unghia dovesse  ricrescere dando di nuovo problemi allora sarà il caso di effettuare una procedura per levare l’unghia e la matrice in modo che questa non cresca più. La tecnica più moderna prevede l’onicectomia parziale (solo il bordo dell’unghia viene rimosso) e la matricectomia (asportazione della radice) con sostanze chimiche quali il Fenolo.Dopo una procedura del genere si applica un bendaggio e rapidamente si torna all’attività complete

Prevenire l’unghia incarnita

  • Tagliare le unghie adeguatamente. Tagliare le unghie rette e non curve e mai troppo corte
  • Usare scarpe comode Ne troppo strette ne larghe.
Da non fare a casa

·         Non tagliare l’unghia levando il pezzetto che si incurva; non risolve niente.

·         Evitare ripetutamente di limare il bordo.

·          Non mettere ovatta sotto l’unghia. Favorisce la crescita batterica

·         Non usare farmaci ad uso locale. Non risolvono nulla ma possono mascherare I sintomi.