• Plantari

    Definizione  Col termine plantare si intende qualsiasi dispositivo che viene inserito all’interno delle scarpe. I plantari possono essere su misura, semilavorati o prefabbricati. Oggi vi è una grande confusione su quale plantare sia migliore dell’altro e sui vari sistemi di misurazione del piede (pedane, computer). Solamente un’accurata valutazione biomeccanica del piede fatta dal medico specialista e seguita dalla presa di un’impronta adeguata del piede permetterà di avere un plantare che sia in grado di controllare e risolvere o partecipare a risolvere il problema del paziente. Sono realizzati per controllare l’allineamento e la funzione del piede in modo da prevenire movimenti anomali (iperpronazione

    [Leggi tutto...]
  • Piede piatto dell’adulto e Insufficienza del Tibiale Posteriore

    Che cos’è? Il tendine del tibiale posteriore serve da struttura portante del piede aiutandolo a svolgere la propria funzione durante il  passo. Quando il tendine del tibiale posteriore inizia a deteriorarsi questo determina una perdita progressiva dell’arco plantare che diventa piatto. Si parla così  di disfunzione del tibiale posteriore. Sebbene di solito interessi un piede solo in alcuni casi può essere bilaterale. La disfunzione tende ad essere progressiva, ciò vuol dire che va trattata in fretta senza aspettarne un peggioramento. Cause Nella maggior parte dei casi è dovuta ad un sovraccarico. Infatti i sintomi spesso insorgono a seguito di attività che sollecitano il

    [Leggi tutto...]
  • Unghia incarnita

    Che cosa è? Quando un’unghia è incarnita, essa si curva e cresce dentro la cute, generalmente ai lati dell’unghia. Questo determina un’irritazione della cute che causa dolore, gonfiore,rossore e calore nel dito (Fig. 1)Quando l’unghia determina una lesione della cute, i batteri possono inserirsi dentro creando un’infezione  con comparsa di secrezione e cattivo odore. A volte l’infezione può avvenire anche senza che l’unghia causi alcuna irritazione cutanea.           Figura 1 Cause Le cause principali includono: Ereditarietà  Trauma. Alcune volte l’unghia incarnita può essere causata da un trauma diretto o da microtraumi ripetuti come nei calciatori Errato modo di tagliare leunghie. Evitare di tagliarle

    [Leggi tutto...]
  • Tallonite (Fascite plantare)

    Il dolore al tallone è nella maggior parte dei casi dovuto ad una fascite plantare, una condizione clinica spesso chiamata spina calcaneare quando è presente nelle radiografie una iperostosi (spina) calcaneare. Il dolore al tallone può essere dovuto anche ad altri fattori, come fratture da stress, tendiniti, artrosi, neuropatie o raramente a cisti calcaneari.Essendo diverse le cause,  Cosa è la fascite plantare? La fascite plantare è un processo infiammatorio del tessuto connettivo (fascia plantare) che fa dal tallone alle dita. Cause La causa più comune è legata ad un’alterata biomeccanica del piede. Per esempio le persone che hanno un piede

    [Leggi tutto...]
  • Os tibiale esterno (scafoide accessorio)

    Che cos’è? Lo scafoide accessorio è un osso extra o una porzione di cartilagine localizzata nella parte interna del piede subito a ridosso dell’arco plantare. Normalmente è inglobato al tendine del tibiale posteriore che si inserisce un quel punto. Lo scafoide accessorio è congenito (presente alla nascita). Non fa parte della struttura normale delle ossa del piede e per questo non è presente in tutti. Patologia Le persone che hanno uno scafoide accessorio nella maggior parte dei casi non  ne sono a conoscenza. Tuttavia alcuni soggetti sviluppano dolore. Questo può insorgere a seguito di: ·         Trauma (spesso una distorsione) ·         Irritazione cronica provocata

    [Leggi tutto...]
  • Neuroma di Morton

    Cos’è un neuroma Il neuroma è un ispessimento del nervo che può presentarsi in qualsiasi parte del corpo. Il neuroma più frequente nel piede è il Neuroma di Morton che si presenta nel III spazio interdigitale (tra III e IV dito). Fig. 1L’ispessimento e l’ingrossamento del nervo è causato da compressione e irritazione dello stesso. Nel tempo la compressione creerà un danno permanente del nervo. Cause Qualsiasi cosa cause una compressione o irritazione del nervo è potenzialmente causa del neuroma. Una delle cause più comuni è l’impiego di scarpe appuntite o con tacchi alti.Soggetti  con deformità del piede (alluce valgo, dita

    [Leggi tutto...]
  • Dito a martello

    Cosa è? Si tratta di  una anomala curvature delle articolazioni del II, III, IV o V dito del piede (Fig.1). Essa causa un’aumentata pressione sul dito quando si indossano le scarpe per sfregamento con conseguente dolore, irritazione cutanea fino alla formazione di vere e proprie ulcere.Il dito a martello inizia di solito come una deformità lieve che peggiora nel tempo (Fig.2). Nelle prime fasi la deformità è flessibile  e i sintomi si possono controllare con misure non invasive. Nel tempo però se non trattato evolve in una forma rigida che non risponderà se non al trattamento chirurgico.A causa della progressività della malattia

    [Leggi tutto...]
  • Stretching per fascite plantare

    Lo stretching rappresenta una fase molto importante nel trattamento della fascite plantare. In moltissimi casi è presente una ridotta elasticità del tendine di Achille.Eseguire gli esercizi 3 volte al giorno per un periodo di almeno 30 gg. Esercizio 1: Sedersi a terra con l’arto affetto disteso. Avvolgere l’avampiede con un telo ripiegato. Tirare dolcemente il telo verso il torace mantenendo la parte superiore del corpo in posizione verticale. Mantenere la posizione per 15-30 secondi. Ripetere 10 volte.   Esercizio 2: Posizionarsi di fronte ad una parete. Appoggiare le mani distese sulla parete al di sopra del torace. Portare indietro il piede affetto

    [Leggi tutto...]
  • La malattia di Haglund

    Che cos’è? La malattia di Haglund consiste in una esostosi ( ingrandimento dell’osso) nella parte posteriore del tallone. ( Fig.1) Figura 1 I tessuti molli vicini al tendine di Achille, vengono irritati per il conflitto con le calzature provocando delle borsiti dolorose (la borsite è un’infiammazione del tessuti che si trova tra l’osso e il tendine. CauseDi solito scarpe con la parte posteriore molto rigida possono causare l’irritazione della borsa.Sotto alcuni aspetti fattori ereditari possono causare la malattia. Alcune morfologie di piede ereditate possono predisporre a sviluppare l’Haglund: Piedi cavi Tendini di Achille molto contratti Tendenza a camminare sul lato

    [Leggi tutto...]
  • Piede Reumatoide

    Pz di 47 anni affetta da grave deformità di tipo reumatoide dell’avampiede con metatarsalgia resistente a qualsiasi trattamento conservativo.  La patologia in questi casi impone un trattamento radicale vista l’aggressività della malattia che ha determinato un’erosione della cartilagine articolare con lussazione delle dita laterali impedendo una ricostruzione mediante osteotomie correttive in questi casi poco utili. Quadro clinico e radiografico pre operatorio: Resezione delle teste metatarsali per via plantare: Resezione della testa del I metatarso per via mediale e ricostruzione biologica con lembo capsulare: Quadro Rx post-opertorio con fili di Kirschner di stabilizzazione.

    [Leggi tutto...]